Attività estive

Camposcuola estivo “J&J - Joy & Jesus”

Cinque giornate assieme, per quest’anno non troppo distanti da Quinto e Santa Cristina.

Da un lato per evitare situazioni di convivialità potenzialmente rischiose, dall’altro per non cancellare per un altro anno la gioia della condivisione di un tratto di estate, riscoprendo anzi il bello anche nelle situazioni più semplici.

Queste solo alcune delle caratteristiche alla base del camposcuola estivo “J&J - Joy & Jesus” proposto dal gruppo animatori dei Giovanissimi con don Cristiano alle classi 2^ e 3^ media e alle classi delle Superiori, per un numero complessivo di circa 30 ragazzi.

Il camposcuola, con il rientro a casa in ogni giornata, si è tenuto dal 23 al 27 luglio scorsi. Spostamenti a piedi o in bicicletta, giochi all’aperto, la salvaguardia del fiume Sile con la raccolta di rifiuti in canoa, testimonianze di vita e di fede, la scoperta delle bellezze del Santuario di Barbana nella laguna di Grado o dei Santuari Antoniani a Camposampiero: attraverso tutto ciò, nelle difficoltà di un’estate ancora “poco normale”, abbiamo cercato normalità.

Ma soprattutto “gioia contagiosa”, che - come sollecitato anche da Papa Francesco - “dev’essere la prima testimonianza della vicinanza e dell’amore di Dio”.