Giornata del Bene Comune

Domenica, Settembre 22, 2019

Quest'anno come segno di solidarietà e condivisione verra raccolto del materiale scolastico da donare alle scuole del nostro Comune.

Vedi locandina dell'evento >>


La Giornata Del Bene Comune è un momento di incontro tra tutti i gruppi e le associazioni del territorio che operano in maniera gratuita.

La Nostra Storia Nella Giornata Del Bene Comune

Dopo la felice esperienza dell'anno Santo della Misericordia indetto da papa Francesco, da noi tutti accolta e proposta nella Giornata del 25 settembre 2016, che ha visto la partecipazione di 23 tra Gruppi ed Associazioni, con ii coinvolgimento di cittadini che hanno fattivamente dimostrato sensibilita imbandendo tavoli in piazza e in chiese con cibo e materiale edibile per un aiuto concreto per i piu bisognosi.

Nella seconda edizione del 15 aprile 2018 si sono riproposte le stesse modalita di svolgimento della Giornata Del Bene Comune, con la partecipazione di 32 tra Gruppi ed Associazioni, ii segno proposto ha visto una ampia partecipazione e ha fatto imbandire tavoli in piazza e in chiese con piantine fiorite da collocare in aiuole dedicate sul territorio.

A partire dai legami e dalle relazioni costruite fino ad oggi, intendiamo riproporre una giornata che ci veda ancora una volta protagonisti del nostro Tempo e del nostro Territorio.

Quest'anno, il 22 settembre 2019, ci sarà la terza edizione della Giornata Del Bene Comune che vede in maniera trasversale e inclusiva la partecipazione di associazioni laiche e cattoliche. La proposta si svolgera con le modalita gia sperimentate nelle edizioni precedenti.

Il Segno Simbolo che si sta pensando di proporre e una raccolta di materiale didattico e di consume per tutte le realta educative e scolastiche del nostro comune.

Crediamo che l'abitare insieme la giornata, sia un primo passo, che possa dimostrare che e possibile lavorare assieme (gruppi parrocchiali, servizi sociali, associazioni e soggetti del terzo settore, volontari e cittadini), per ii bene della nostra comunita, all'insegna della gratuità e del riconoscimento reciproco. 

 


Domenica 15 aprile 2018 dalle 10 alle 18 

Insieme la propongono i gruppi parrocchiali, associazioni e soggetti del terzo settore, volontari e cittadini, per il bene della nostra comunità, all’insegna della gratuità.  

Segno da portare e depositare sulle tavole imbandite; una piantina o dei semi tra quelle indicate nella lista, lista che sarà esposta nelle locandine di promozione e cioè:

  • vinca;
  • tagete;
  • genziana;
  • dipladenia;
  • portulaca sia pianta che semi;
  • verbena.

Pranzo alle 12.30 circa con un primo piatto gratuito.

Pomeriggio con varie attività proposte dalle associazioni, ballo popolare che verso fine giornata coinvolgerà tutti i presenti in una unica danza.