Cento anni di presenza delle Suore Dorotee a Quinto

Domenica, Ottobre 20, 2019


Un ringraziamento a quanti hanno promosso, organizzato e partecipato alla festa del centenario della presenza delle suore dorotee a Quinto.
I presenti e le persone invitate hanno espresso la loro gratitudine e il plauso per la bella iniziativa.
Un grazie anche al Comitato di S. Cassiano che ha organizzato il pranzo e quanti vi hanno collaborate.

Grazie anche a coloro che hanno predisposto la chiesa, la celebrazione liturgica e la festa.


Domenica 20 ottobre la comunità di Quinto vuole stringersi attomo alle suore Dorotee per fare festa e ringraziarle per la loro presenza nella nostra parrocchia.

Ci sarà la messa solenne ore 10.30.

Nella celebrazione ricorderemo il 50° di professione religiosa di suor Rosa Bravi, di suor Florisa Capuzzo, di suor Loredana Pegoraro.

Seguirà il pranzo presso lo stand gastronomico di San Cassiano.

Chi vorrà partecipare al pranzo dia l'adesione presso la segreteria della scuola materna oppure a Lino Vanin (zona S.Cassiano) o Mario Andrighetto (Zona Quinto / S. Giorgio), per S. Cristina rivolgersi a Primo Schavon, i genitori della scuola materna a suor Dora.

Il contributo per il pranzo euro 15 (adulti) e euro 7 (bambini da 3 a 12 anni), è da versare all'iscrizione.


Ricorre quest'anno il 100° anno di presenza delle suore Dorotee a Quinto.

Vogliamo ricordare questa felice ricorrenza Domenica 20 ottobre con la Messa solenne della Comunità ore 10,30 e altre manifestazioni. Tra queste verrà allestita una mostra fotografica.

Stiamo raccogliendo tra i parrocchiani del materiale fotografico.

Chi volesse collaborare può portare le foto, che rappresentano e descrivono episodi di vita condivisa con le suore dorotee nel nostro territorio.

Le foto vanno inserite in una busta chiusa, ove vengano indicati i riferimenti della persona che le consegna e il numero telefonico per poter essere poi ricontattati; dovranno essere inserite dentro la buca delle lettere delle suore presso l'asilo parrocchiale.

Le foto dopo l'esposizione fotografica che si terrà nel mese di ottobre, verranno restituite.